Dal 1970 Organizzatore di eventi funebri e cimiteriali.

Logistica Funeraria Srl

Via Segesta 12, 00179 RM

P.IVA e COD FIS 05664181004

agenzia funebre roma funeraria natangeli

Agenzia Funeraria Roma - Natangeli

inumazione

Inumazione: Una Guida Completa per Scegliere con Cura e Rispetto

L’inumazione, un rito antico quanto l’umanità stessa, continua a essere una pratica diffusa e significativa nella gestione del lutto e nel tributo ai nostri cari defunti. In questo articolo, esploreremo in dettaglio cos’è l’inumazione, le sue procedure, e come il sito www.natangeli.com può assistervi in questo momento delicato, offrendo un servizio attento e rispettoso delle vostre esigenze.

Cosa Significa Inumare una Salma?

L’inumazione è il processo di sepoltura di un corpo, comunemente definito come “mettere in terra”. Questa pratica vede il defunto posto in una bara e sepolto in una fossa all’interno di un cimitero. In Italia, l’inumazione è una scelta comune, radicata nelle tradizioni e nelle normative comunali che regolano i riti funebri.

Il Processo di Inumazione

Il processo di inumazione inizia con la scelta del feretro, che deve rispettare specifiche normative, inclusa l’utilizzo di materiali biodegradabili come il legno. Una volta preparato il corpo, questo viene posto all’interno della bara e trasportato al cimitero per la sepoltura.

Il periodo di decomposizione varia, ma si stima che in media possa durare circa 10 anni. Durante questo tempo, la salma subisce un processo naturale di mineralizzazione. Al termine di questo periodo, i resti possono essere esumati e, se necessario, si può procedere con una nuova inumazione o optare per la cremazione.

La Scelta dell’Inumazione

Optare per l’inumazione può essere dettato da motivi religiosi, culturali o personali. È una scelta che merita riflessione e rispetto, e www.natangeli.com è qui per guidarvi attraverso ogni passaggio, assicurando che ogni aspetto sia gestito con professionalità e sensibilità.

Domande Frequenti

Che differenza c’è tra tumulazione e inumazione? La tumulazione implica la collocazione della salma in loculi o tombe di famiglia, mentre l’inumazione si riferisce alla sepoltura in terra.

Cosa vuol dire salma inumata? Una salma inumata è un corpo che è stato sepolto secondo il rito dell’inumazione.

Quanto dura l’inumazione? Il periodo di inumazione varia in base alle normative comunali, ma generalmente si estende per almeno 10 anni.

Quanto dura l’esumazione? L’esumazione è il processo di riesumazione dei resti dopo il periodo di sepoltura e può variare in durata a seconda delle condizioni della salma e delle procedure cimiteriali.

Conclusione

L’inumazione è un atto di amore e rispetto verso chi non è più con noi. È una scelta che merita attenzione e cura, e www.natangeli.com è il partner che vi può accompagnare in questo percorso, garantendo un servizio di inumazione rispettoso e professionale. Per ulteriori informazioni o per richiedere assistenza, non esitate a contattare il nostro team.

Se hai bisogno di informazioni su uno dei nostri servizi puoi contattarci:

Agenzia Funebre Roma – Funeraria Natangeli

info@natangeli.com

+39 06 77 0003

Oppure ci trovi qui:

Logistica Funeraria Srl

Via Segesta 12, 00179 RM

Posta un Commento